0825 876121 (h24) | servizioclienti@loconte.org |

SMANCERIE AL MANDARINO

Smancerie al mandarino

Categoria: Dolci e dessert
Media
50 minuti
6 Persone

Presentazione

Cuori di frolla “morbida” al lievito d’uva e alla panna, profumati allo Zucchero delle Fate, ripieni di Cioccolato di Modica al Mandarino Tardivo di Ciaculli.

Preparazione

  1. 1. Lavoriamo con le mani il burro facendolo a pezzetti. In una planeteria lo uniamo allo zucchero e alle uova, formando così le classiche briciole.

  2. 2. Poi piano piano aggiungiamo la farina e la panna fresca. Infine i pezzetti di cioccolato. Facciamo riposare il composto per 30 minuti, coperto da pellicola, al fresco.

  3. 3. Poi lo stendiamo e andiamo a formare dei cuori con il taglia biscotti. Li riempiamo di pezzetti di cioccolato, li ricopriamo con un altro cuore, come fossero un raviolo, li spolverizziamo di zucchero aromatizzato all’arancia e alle mandorle.

  4. 4. Ora dovranno cuocere in una teglia ricoperta da carta da forno per 20 minuti ad una temperatura di 150 gradi.

  5. 5. Quando saranno pronti li spolverizziamo di zucchero a velo, li decoriamo con zeste di arancia o mandarino e li possiamo servire anche quasi subito, tiepidi, anche se più riposeranno più saranno buoni.

Ingredienti

Per la pasta frolla alla panna, circa una quarantina di biscotti
600 g di Farina Torte Magia
100 g di burro chiarificato
100 g di zucchero
2 uova
100 g di panna fresca
1 fialetta di fiore d’arancio

Per il ripieno
100 g di cioccolato di Modica al Mandarino Tardivo

Per la decorazione
zucchero delle Fate L.C. Spezie Sapori (prima della cottura)
zucchero a velo (dopo la cottura)
zeste di arancia bionda

Preparata con