0825 876121 (h24) | servizioclienti@loconte.org |

RICETTA BASE DELLA PASTA SFOGLIA

Ricetta base della pasta sfoglia

Difficile
80 minuti
+ di 10 Persone

Presentazione

La pasta sfoglia è un preparato ideale per ricette sia dolci che salate. La preparazione richiede un lungo procedimento perchè necessita di varie stesure e intervalli di riposo ma il risultato sarà leggerissimo e friabile.

 

Foto di Galloalgrill

Preparazione

  1. 1. Disponi la farina a fontana e poni al centro il sale e l’acqua fredda.

  2. 2. Lavora fino ad ottenere un impasto sodo ed omogeneo.

  3. 3. Lascia riposare il panetto ottenuto per 20 minuti, coperto con un canovaccio in un luogo buio e fresco.

  4. 4. Nel frattempo, metti il burro tra due fogli di carta forno e stendilo fino a formare un rettangolo di circa 1 cm di spessore.

  5. 5. Trascorsi i 20 minuti, stendi la pasta con il mattarello (sul ripiano ben infarinato) ricavandone un rettangolo anch'esso di circa 1 cm di spessore e disponi sopra il panetto di burro rettangolare.

  6. 6. A questo punto cominciano i cosiddetti "giri", le sfoglie che conferiscono alla pasta friabilità: chiudi l'impasto formando due pieghe verso l'interno fino a creare un quadrato. Stendilo poi ripiegalo con lo stesso procedimento e fai riposare per 15 minuti in frigo.

  7. 7. Ripeti gli stessi procedimenti, con gli stessi tempi di riposo per altre 4 volte.

  8. 8. Ti consigliamo di ultimare la pasta sfoglia la sera prima e utilizzarla il giorno successivo, conservandola in frigo ad una temperatura di 2 - 4 °C e avvolta in una pellicola trasparente.

Ingredienti

Per 500 g di pasta sfoglia:
200 g di farina Manitoba
200 g di burro
1 pizzico di sale
120 ml di acqua fredda

Preparata con