0825 876121 (h24) | servizioclienti@loconte.org |

PIADINA CON FARINA DI MAIS

Piadina con farina di mais

Categoria: Lievitati
Facile
80 minuti
10 Persone

Presentazione

Una versione alternativa della classica piadina romagnola che si presta a una grande varietà di ripieni possibili: dai semplici salumi e formaggi alle farciture a basi di verdure e carni fino ad arrivare alla cioccolata spalmabile con infiniti abbinamenti.

Preparazione

  1. 1. Versa l'olio e l'acqua in una ciotola. In un'altra ciotola miscela le farine e il sale. Inizia a sbattere i liquidi con le fruste per emulsionare acqua e grassi. Versa man mano le polveri continuando a sbattere.

  2. 2. Dopo aver incorporato tutta la farina, l'impasto risulterà lavorabile con le mani. Trasferisci sul piano di lavoro e lavoralo per qualche minuto. Forma una palla, rimetti nella ciotola, copri con un telo e fai riposare per circa un'ora.

  3. 3. Riprendi l'impasto e dividilo in 10 pezzi uguali, da cui ricavare delle palline. Stendi la prima pallina con un mattarello.

  4. 4. Ricava un disco sottile da circa 24 cm di diametro. Riscalda sul fornello della cucina una piastra di ferro o una padella antiaderente con il fondo spesso in modo che non serva una fiamma alta per tenerla calda. Poggia la piadina nella padella e cuoci per 2 minuti, ruotandola su se stessa prima di girarla per un paio di volte. Procedi allo stesso modo con le altre palline di impasto.

Ingredienti

Per 10 piadine:
400 g di farina per Piadina
100 g di farina di mais Polenta Fine
80 g di olio extravergine d’oliva
250 g di acqua
8 g di sale